Bruges – Fiandre – Belgio

IMG_8184.JPG

Capitale delle Fiandre Occidentali !

Patrimonio  dell’Umanità!

Capitale Europea della Cultura  nel 2002

IMG_E7780

Fondata dai Vichinghi  nel IX° sec.

Città  medioevale,   suggestiva  e   romantica !!

Ispirazione  per  i  pittori  fiamminghi.

La Pittura Fiamminga

Nasce nel 400,  la corrente  artistica,  peculiare per  l’osservazione e la rappresentazione della realtà minuziosa,  analitica.

Jan Van Eyck 

E’  considerato il primo esponente,  e tra le tante opere, “Ritratto dei coniugi Arnolfini”  dipinto a Bruges,  che  oggi  si trova  alla National Gallery di Londra.

Giovanni  Arnolfini  era un ricco mercante di tessuti di Lucca, e  faceva parte della comunità di mercanti e banchieri  italiani residenti a Bruges.

Nel  Tardo Medioevo,  infatti   Bruges   è …….

Porto  Commerciale  Internazionale !

Perché  la città era molto bene collegata al Mare del Nord ,  dal Fiume Zwin.

Fiume Zwin   

Al  fiume affluivano i battelli  che conducevano  alla città.

Nel  XVI°  sec.  cause naturali  determinarono l’ insabbiamento  del fiume  nel suo sbocco al mare.  Seguì,  il declino economico della città.

Successivamente  l’area  è stata rivalutata e preservata con  la creazione della  …

Riserva Naturale  di Zwin 

La prima  del Belgio,  dove vivono tante specie di uccelli , e in particolare le bellissime cicogne. 

Nel  XIII° sec.  invece il fiume  determinò il  periodo di  massima prosperità economica,  i mercanti  venivano qui, per vendere i loro prodotti  e comprare i famosi tessuti fiamminghi ma furono sopratutto  i  mercanti italiani;  veneziani,  genovesi, lombardi  e  toscani  maggiormente a privilegiare la città tanto da risiedervi.

Le  Corporazioni  o  Associazioni di Mestiere  e  Arti   o  Gilde

Si  intensificarono,  l’ intento era difendere i loro interessi comuni,  e aiutarsi a vicenda in caso di bisogno.

Pertanto  nel  Centro Storico ……

A  Grote  Markt   –    Piazza del Mercato  

Si possono ammirare i seguenti edifici :

.  I  Palazzi delle Corporazioni 

Colorati  e con i caratteristici tetti a gradoni,  non più casa di mercanti e banchieri  ma attraenti  ristoranti,  bar,  sale da thé.

DSC_0118

 

.   Il  Mercato Coperto  e la sua Torre  –  Belfort.

DSC_E0125.JPG

.  Belfort   –  Torre  Civica  

Del  XIII° sec.  è alta 83 metri, leggermente inclinata a sinistra.  Si può salire in cima da una scala interna di 366 gradini e ammirare la città.  Contiene un  carion,  composto da 47 campane.

.  La    Provinciaal  Hof   –   Corte Provinciale

E’   la   sede del  Tribunale Provinciale delle Fiandre Occidentali. In stile neogotico, 1887.

.  La statua  di Jan Breydel  e Pieter de Coninck

Nel  XIV° sec.   guidarono  la rivolta contro i Francesi.

DSC_E0123.JPG

.   L’ Edificio delle poste            (sul lato dx della Corte)

DSC_E0114.JPG

.   La Casa del Governatore      (sul lato sx della Corte)

DSC_E0124

Nella  visione  d’insieme 

DSC_0123.JPG

Poco distante  …….

A   Piazza   Burg

.  Il  Municipio  –  Stadhuis

Del XIV° sec.  è  il  municipio più antico di tutto il Belgio

DSC_E0126.JPG

.  La Chiesa di Nostra Signora 

La  Torre,  122 metri  è la più alta del Belgio dopo quella della Cattedrale di Anversa.

All’interno,  la scultura in marmo  ” Madonna con Bambino”  di Michelangelo.

DSC_E0157

.  La  Cattedrale di San Salvatore

E’ la più antica chiesa  gotica delle Fiandre.

Che  bella  città!

E  non ho ancora  fatto il giro  in battello tra i sui tanti canali.

DSC_E0131

DSC_E0141.JPG

IMG_E7780.JPG

DSC_E0140

DSC_0144.JPG

DSC_E0134.JPG

DSC_E0145.JPG

Adesso  non resta che sedersi  e  gustare ……

I  Waffle

Dolce tipico,  a cialda croccante fuori e morbido dentro, dalla superficie a nido d’ape.

Si accompagna con marmellata, cioccolato, frutta, zucchero a velo, caramello,  e  tanto altro.

 Il  Cioccolato e  la Birra

Prodotti di eccellenza da sempre.

Splendida  ….. città fiamminga!

Niente da aggiungere  ma  da scoprire,  nei  tanti negozi che si susseguono e che vendono oltre a queste bontà,  merletti,  stoffe, artigianato,  che decisamente fanno  immaginare un intenso e produttivo passato.

IMG_7870.JPG

Settembre  2016

 

 

 

Annunci

Autore: stefiblu

La bellezza è armonia. L'armonia è benessere.

10 pensieri riguardo “Bruges – Fiandre – Belgio”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...