Valnerina – Umbria – Italia

Non conoscevo questa  bella  Valle  Umbra,  chiamata  Valnerina  perché  scavata ed attraversata dal fiume Nera.

IMG_6157

Il   Fiume   Nera

Nasce    nelle    Marche

Scorre     in       Umbria     per quasi  tutto il  suo percorso

Raggiunge   il    Lazio     affluendo  nel Tevere  presso  Orte.

022

Lungo la valle ………… tanti  i borghi medioevali,    tutti  bellissimi !!!

Oltre la bellezza ………… la spiritualità !!!

Che si percepisce e si materializza con le tante Chiese e con  i Santuari dedicati a San Francesco d’Assisi per onorarne il  passaggio.

VALLO di NERA

IMG_5950

Sorge  su una collina in apertura della valle.

E’ inserito tra i borghi più belli d’Italia. E’ bandiera arancione del Touring Club Italia.

SPOLETO

IMG_5957

Sorge sul colle Sant’Elia   o  “colle del sole”

Dove   si svolge  il Festival  di Spoleto  o   Festival dei  Due Mondi.

Cosi detto perché  nasce da  un  idea  sublime  del maestro compositore Gian Carlo Menotti.

Unire !    Europa ed America,   quindi due culture diverse.

Come?    Nel modo   più solido,   più entusiasmante,   più vivace,  più accogliente,  ovvero attraverso l’arte.  In tutte le sue espressioni ,  musica, ballo, canto, spettacolo , pittura, etc…. dal  classico  all’ innovazione.

Dando vita cosi ad una manifestazione internazionale,  molto interessante.

Si svolge da 60 anni,   l’ultimo venerdì di Giugno, e si protrae per 17 giorni.

Concludendosi con il concerto delle orchestre filarmoniche più prestigiose al mondo, nella bellissima piazza del Duomo.

Il Duomo o  Cattedrale di Santa Maria Assunta.  Dove si possono  ammirare gli affreschi di Bernardino di Betto Betti ,  noto come il Pinturicchio.

NORCIA

Che ha dato i natali a San Benedetto,   Patrono d’Europa.

Primo monaco del Cristianesimo e fondatore dell’ordine dei benedettini , la cui regola  è “Ora et Labora”

Pregiata  è   la  Norcineria    ovvero   la salumeria  tipica e unica di Norcia. Il  Prosciutto di Norcia  è  premiato con il marchio IGP.

In   Piazza San Benedetto,  la Basilica di San Benedetto,  costruita sulla sua casa natale, che per ovvi motivi non ho fotografato.

Il Palazzo della Castellina,  residenza fortificata dei governatori pontifici, realizzata nel 1554 per volontà di papa Giulio III , oggi museo.

 

TERNI

Vi nacque  San Valentino,    Patrono degli Innamorati.

Nella piazza del centro storico,  la Chiesa e Santuario di San Francesco.

A  soli  7 Km di distanza  dalla  città vi  è   un’ altra  forte attrazione.

Attrae!!    Non solo per  la   bellezza   ma   anche  per  l’ingegno  è:

La CASCATA delle MARMORE

048

Per  ingegno!!

Perché  è  una cascata artificiale realizzata dai romani nel 271 d.C.

Ma  perché  realizzarla?

Era necessario bonificare,  le acque stagnanti  del fiume Velino che rendevano paludosa, quindi non salubre,  la provincia di Rieti.

In provincia di Rieti , dal Monte Pozzoni o Pizzuto , montagna dell’Appennino centrale nasce il fiume Velino,  scorrendo  attraversa la Valnerina , affluendo nel fiume Nera.

Come fare?

Deviando il corso del fiume Velino verso  la rupe di Marmore da li farlo precipitare  da un’altezza  di 165 metri  su tre salti nel fiume Nera.   E’ tra le più  alte d’Europa.

IMG_5906

IMG_5908

IMG_5911

IMG_5914

Sono 6  i sentieri  che si possono percorrere per vedere i salti da più prospettive, è possibile farlo dal belvedere inferiore o superiore ovvero dal basso verso l’alto o viceversa.

Nel  Belvedere inferiore,  vi è un piazzale dedicato a Lord Byron ,  avendo scritto dei bellissimi versi sulla bellezza della cascata  ” Canto IV  –  Pellegrinaggio del giovane Aroldo”

Da circa 50 anni, le acque della cascata sono utilizzata per la produzione  energia idroelettrica.

Il  parco della cascata è  anche avventura,   per gli appassionati di  Rafting.

Il Fiume Velino  inoltre, alimenta, essendo emissario,  il bellissimo lago di Piediluco.

014

019

008

LAGO di PIEDILUCO         ai piedi del bosco sacro.

è il più grande lago naturale dopo il  Lago Trasimeno.

La Nazionale Olimpica di Canottaggio,  svolge i suoi allenamenti.

Corot, pittore francese dell’ottocento,  per lo più paesaggista,  ha realizzato dei dipinti ad olio molto noti , il cui soggetto è il lago.

Il borgo omonimo  sorge sulle rive del lago.

IMG_5919

La Chiesa e Santuario di  San Francesco

Dal 1999 custodisce alcune reliquie concesse dal Sacro Convento di Assisi  in memoria del passaggio.

020-e1505750694994.jpg

 

 

Autore: stefiblu

La bellezza è armonia. L'armonia è benessere.

2 thoughts on “Valnerina – Umbria – Italia”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...