Valle d’Itria – Puglia – Italia

Che bel fine settimana ho trascorso  in questa  splendida  valle!

E’  la  parte meridionale  dell’Altopiano delle Murge

La valle,  è  ricca  di uliveti e di vigneti da cui si ottiene uno degli oli d’oliva italiani più pregiati, e un ottimo vino bianco.

Si    estende  tra  Locorotondo  ed  Ostuni 

Le città che ho visitato, sono tutte bellissime.  Dove il concetto di tempo  sembra non esistere.

LOCOROTONDO    –    Città  delle  Cummerse

Borgo tra i più belli  d’Italia 

Bandiera  Arancione del Touring Club Italiano 

Nel  Centro  Storico …

Le Cumerse

Le case dal tetto spiovente,  disposte ad anelli concentrici, da cui il toponimo.

IMG_4167IMG_4096

IMG_4166

IMG_4173

IMG_4168

ALBEROBELLO    –    Città dei Trulli

Patrimonio  UNESCO 

Risale  all’età  del  bronzo

Nel  Centro  Storico …

 I   Trulli   

Dal greco  cupola,  sono le  particolarissime  case  con  il tetto conico,  a cupola, ed  i muri a secco, ovvero senza malta, di pietra calcarea, ricavata dalle rocce calcaree dell’Altopiano delle Murge.

IMG_4170

IMG_4127

IMG_4171

IMG_5104

IMG_4087

IMG_4179

IMG_5103

CONVERSANO    –    Città d’arte

La città  risale  all’età del ferro 

Fu  sede   della  Contea  di  Puglia 

Creata dal Re Normanno,  Goffredo d’Altavilla,  che vi stabilisce qui  la sede.

Nel  Centro  Storico …

Il Castello 

Residenza del Re,  da  fortezza  viene trasformata  in  fastosa dimora,  dai Conti Acquaviva d’Aragona.

Oggi  sede della  Pinacoteca comunale,   dove  sono custodite  le  opere seicentesche  del pittore napoletano Paolo Finoglio,  tra cui le tele del ciclo La Gerusalemme Liberata.

La  Basilica Cattedrale di Santa Maria Assunta

IMG_4134

IMG_4133

IMG_4194

POLIGNANO a MARE     –    Città  di  Domenico Modugno

Il  Centro  Storico …

Sorge su uno sperone roccioso  a strapiombo  sul  Mare Adriatico.

La spiaggia di Lama Monachile  o  Cala Ponte

E’   il panorama più suggestivo.

IMG_4128

IMG_4146

TRANI    –    Perla del  Mediterraneo

Nel   Centro  Storico …

La Basilica Cattedrale di San Nicola Pellegrino

Del  1200   è  in stile romanico,   costruita  in tufo calcareo  tipico della zona.

Il Castello Svevo

Fu fatto costruire da Federico II° di Svevia  nel 1233

IMG_4180

IMG_4195

IMG_4223

IMG_4220

Nel pomeriggio  invece,  relax in piscina!

Dove …  chi legge,  chi beve thè con i biscotti  chiacchierando con le amiche essendo le 17.00,  e  chi  invece  (se avete colto l’ironia)  banalmente nuota !

IMG_4248

Cosa porto con me oltre i  bei ricordi?

Un piatto  per le olive  ed  uno per le frise.

L  Frisa

E’  pane duro a forma di ciambella.

Si mangia cosi:

Si riempie il piatto d’acqua cosi da immergere la frisa,  pochi sec.,  per ammorbidirla.

Poi si adagia nella parte forata cosi da far scolare l’acqua in eccesso.

Si condisce quindi  con  olio,  sale, origano  e  pomodori tagliati  o  strofinati.

Insieme alle  olive … che bontà !

IMG_4245   Giugno  2017

Autore: stefiblu

La bellezza è armonia. L'armonia è benessere.

4 pensieri riguardo “Valle d’Itria – Puglia – Italia”

  1. Dimentichi l’odore inconfondibile dell’origano sulle frise.. appena seccato dal nostro sole è sapore della nostra terra …e mare.
    La mia Puglia dopo il tanto soffrire merita il suo giusto valore. ..peccato che i nostri figli sono andati ormai tutti via…un grande dolore che niente è nessuno potrà colmare

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...